Collezione | Donna
Greta
Bud Rose
Sofia
Beetle
Honey
Heart
Monica
Cute
Button
Gina
Trio Shoulder
Frame
Bustier
Claudia
Candy
Stairway
Trio
Muse
Braid
Betty
Alfa
Buckle
Mito
Amore
Birdie
Brick
Brick
Mini
Souple
Stilo
Susie
Apron
Apron
Bridge
Cornucopia
Cornucopia
Cornucopia
Cornucopia
Evergreen
Jane
Jane
Leyla
Metamorphosis
Bagpipe
Storm
Tablier
Tablier
Trench
Trench
Cassiopea


Gioco d’intrecci e di dettagli. Cassiopea brilla nella costellazione Mauro Governa per grazia e rigore. Immobile eppure scintillante, questa borsa fa del pellame di coccodrillo e dei preziosi inserti che la caratterizzano vere e proprie chiavi d’accesso all’eleganza: le sue pieghe delicate si sfiorano con fermezza e si accompagnano in un sinuoso movimento.
Fusion


Pelle calda che avvolge. Fusion racconta la storia di un incontro: quello di due borse che divengono una. Il fianco si allunga fino a coprire il dorso, come fosse in movimento. I materiali di pregio e una lavorazione decisamente di alta qualità contribuiscono a rendere Fusion un oggetto esemplare della filosofia Mauro Governa, le cui borse sono sintesi di inconfondibile esperienza e continua innovazione.
Tulip


Discreta come un fiore che nasce. Doppia, intrigante, incantevole. Tulip si ispira alla primavera e comunica perfettamente l’innato gusto per la bellezza che da sempre contraddistingue i modelli Mauro Governa. Sembra sfidare le regole: si allunga verso il sole, quasi si allarga a catturarne i raggi. La pelle raffinata con cui è realizzata, ossequiosa, si piega a questa natura. Il risultato è audacia, forza e delicatezza.
Gaia


Il fascino dell’universo femminile rivive in questa borsa. Gaia, come una donna, asseconda ma determina uno stile che si definisce grazie ai dettagli. Ecco quindi che un oggetto come questo, che si fa sintesi di fluidità e rigore, rivela una freschezza in grado di regalare a una donna un aspetto nuovo. Un giorno dopo l’altro Gaia si fa interprete di femminilità ed è in grado di esprimerla.
Softy


Due colori, una sola foggia. Softy è disegnata con eleganza minimale, e si compone di pelli così morbide da invitare alla carezza. Definita, rifinita, naturale, come tutte le borse Mauro Governa trascende il tempo e lo spazio: tra le ultime nate, sembra già un intramontabile classico.
Senza urlare la propria natura, esprime l’eleganza in termini di purezza.
Orchis


Sboccia nei laboratori Mauro Governa con timidezza.
Lenta, come natura impone. Orchis è una borsa che racchiude l’essenza della meraviglia di un oggetto curato nel dettaglio; strati di pelle che si sovrappongono, tasche che divengono vezzi, lacci che si stringono, quasi in un abbraccio. Il fiore riflette lo splendore che lo circonda, così come un raffinato accessorio è in grado di illuminare lo stile di una donna.
Debut


Ricercatezza. Unica nel suo genere Debut è un “must have” di Mauro Governa. Iconica, realizzata in camoscio con inserti di vero coccodrillo, questa borsa sembra adagiarsi a una donna con la stessa grazia accennata con cui una debuttante si concederebbe a un cavaliere. Sinuosa, posata ma caratteriale, la donna che sceglie Debut non può fare a meno di indossarla.
Nicol


Se la femminilità ha un nome, questo è Nicol. Flessuosa, morbida, gioca sull’accostamento di due materiali - camoscio e vitello - che sembrano  combaciare alla perfezione. Cerniere che impreziosiscono, dettagli che distinguono, questa borsa attende la donna come farebbe un’amica: prestandosi all’eleganza come all’informalità, non nascondendo un’indole misurata ma allo stesso tempo avventurosa.
Yoko


Un soffio di oriente. Vive di un contrasto, Yoko, il secchiello di Mauro Governa che si ispira apertamente alla cultura giapponese: tessuto a grana di riso profilato da inserti in vitello coniugano culture lontane nel segno comune di un’eleganza formale. Geometrie delicate che piacciono a meridiani di distanza, e che, seppure ancora giovani, sembrano decise a fare storia.
Morgan


Morgan è l’antico che sposa la contemporaneità. Linee morbide che prendono forma attraverso lavorazioni di una volta: montata, cucita e assemblata su di un fusto di legno, questa borsa si fa portavoce di una passione artigiana che sopravvive agli anni e alle mode. Come una conchiglia aperta, racconta una storia che profuma di mare. I moschettoni nautici divengono ganci preziosi: Morgan distilla stile ad ogni occhiata.
© 2017 mauro governa | design: assoadv.it